PROGETTO ERASMUS PLUS “EUROPEAN DIGITAL ACADEMY”: WORKSHOP DEGLI ANIMATORI DIGITALI “ESPERTI”

Laboratori di scuola digitale a Campobasso promossi dall’Ufficio Scolastico del Molise. Docenti animatori e insegnanti del Team dell’innovazione, arrivati da vari istituti della regione, hanno partecipato alla formazione prevista dal Piano Nazionale Scuola Digitale e collegata anche al progetto Erasmus Plus “European Digital Academy“.

L’USR ha scelto come docenti gli Animatori digitali “esperti” che si sono formati al Future Lab di Bruxelles, struttura di eccellenza per l’insegnamento nel settore dell’innovazione e del digitale in ambito scolastico. L’incontro di oggi è stato inserito dall’Ufficio Scolastico Regionale tra le attività di disseminazione del programma KA1 Erasmus Plus per la mobilità europea degli animatori digitali.

L’USR Molise ha costituito lo scorso anno il Consorzio “European Digital Academy”, composto da 14 scuole con i loro Animatori digitali. Il progetto è stato approvato con un punteggio di 98 su 100 ed è partito a settembre 2016 offrendo corsi di formazione dell’eccellenza ai docenti partecipanti. Sono gli stessi docenti che, grazie al coinvolgimento dell’USR Molise,  hanno avuto la possibilità di trasferire le conoscenze acquisite (durante il percorso di formazione europeo) ai loro colleghi insegnanti.

Quattro i laboratori organizzati nelle aule dell’Istituto Tecnico Industriale “Marconi” di Campobasso. Le attività hanno riguardato la formazione digitale, il safe surfing, il coding, la didattica innovativa. Prima di avviare i laboratori, i docenti si sono riuniti in plenaria per un incontro informativo sui contenuti del progetto KA1 Erasmus Plus “European Digital Academy” dell’Ufficio Scolastico del Molise, illustrato dalla progettista Erasmus Plus e ambasciatrice E-twinning regionale, Carmela Pietrangelo. Mentre il responsabile Comunicazione dell’USR Molise e referente del Piano nazionale scuola digitale, Giuseppe Lanese, ha portato i saluti dell’Ufficio Scolastico del Molise e del Dir. Anna Paola Sabatini a tutti i partecipanti.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *